Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Approfondimenti - Insights


Africa-Sub-SaharanL'AFRICA SUB-SAHARIANA: OPPORTUNITA' DA COGLIERE ENTRO IL 2025

 

La Coface ha analizzato 55 paesi, solo 15 possiedono le condizioni necessarie ad una crescita dei consumi: Gabon, Botswana, Namibia, Sudafrica, Nigeria, Etiopia, Costa D’Avorio, Mozambico, Tanzania, Senegal, Rep. Democratica del Congo, Ghana, Kenya, Ruanda, Angola. Determinanti nella valutazione sono stati due i criteri: demografia e capacità dei consumi delle famiglie.

 

Nel 2025 la popolazione urbana dell’Africa sub-sahariana supererà il 50% della popolazione totale, grazie a un reddito pro capite più elevato e infrastrutture che favoriscono i consumi.  Questi paesi presentano un interesse economico maggiore, in particolare quelli più popolati, come la Nigeria, con 182 milioni di abitanti nel 2015. Le Nazioni Unite prevedono che nel 2025 il numero di abitanti in Africa sub-sahariana raggiungerà 1,2 miliardi.

Read more: Africa sub-sahariana: opportunità da cogliere entro il 2025


L'AFRICA SUB-SAHARIANA: OPPORTUNITA' DA COGLIERE ENTRO IL 2025

 

La Coface ha analizzato 55 paesi, solo 15 possiedono le condizioni necessarie ad una crescita dei consumi: Gabon, Botswana, Namibia, Sudafrica, Nigeria, Etiopia, Costa D’Avorio, Mozambico, Tanzania, Senegal, Rep. Democratica del Congo, Ghana, Kenya, Ruanda, Angola. Determinanti nella valutazione sono stati due i criteri: demografia e capacità dei consumi delle famiglie.

 

Nel 2025 la popolazione urbana dell’Africa sub-sahariana supererà il 50% della popolazione totale, grazie a un reddito pro capite più elevato e infrastrutture che favoriscono i consumi.  Questi paesi presentano un interesse economico maggiore, in particolare quelli più popolati, come la Nigeria, con 182 milioni di abitanti nel 2015. Le Nazioni Unite prevedono che nel 2025 il numero di abitanti in Africa sub-sahariana raggiungerà 1,2 miliardi.

Read more: Africa sub-sahariana: opportunità da cogliere entro il 2025 (2)


SENEGAL e GHANA IN ACCELERAZIONE

Senegal : Standard & Poors ha confermato il rating di B + / B
L' agenzia di rating Standard & Poor ha recentemente confermato il suo B+/ B per il Senegal in luce delle  prospettive di crescita del Senegal e della stabilità del debito.


 

Ghana : forte incremento delle esportazioni francesi nel primo trimestre 2016
Nei primi tre mesi del 2016, le esportazioni francesi verso il Ghana sono state pari a 142,5 milioni di euro , contro i 104,7 milioni di euro nel 1 ° trimestre 2015, con un incremento del 26,5 %. Anche se le vendite di prodotti farmaceutici sono diminuite del 24,8 %, rimangono la principale voce export per 30,2 milioni di euro, seguiti dai prodotti raffinati del petrolio ( + 41,7 % o 24,2 milioni di euro ).


Fonte: INFOAFRICA

All News

Nome
Email:
FacebookGoogle BookmarksLinkedInRSS Feed
Get more
Joomla!® Templates
and Joomla!® Forms From Crosstec